• Silvia

IL MATRIMONIO CIVILE.. DA SOGNO!


Per ogni coppia, arriva ad un certo punto, la voglia di sposarsi, per alcune arriva presto, per altre dopo molti molti anni di vita insieme.. Ma non tutti possono o vogliono celebrare un matrimonio religioso. I motivi possono essere molteplici, la coppia non è praticante, è atea, omosessuale, uno dei due ha affrontato un divorzio, insomma molti possono essere i motivi personali ed intimi della coppia.

Spesso si pensa che il rito civile sia noioso, freddo e troppo impostato.. Ma, niente di più sbagliato!

La cerimonia civile può essere altrettanto bella, forse anche più di quella religiosa. È la cerimonia che io preferisco!

Vi spiego perché :


LA TUA CERIMONIA

Il più grande vantaggio della cerimonia civile si può riassumere in una parola chiave: personalizzazione! Infatti è la coppia di sposi che può scegliere come organizzare la cerimonia, dove organizzarla e come gestire gli spazi, le decorazioni e gli invitati. Potrete veramente mettere in scena il matrimonio dei vostri sogni!

LE LOCATIONS:

IL COMUNE: Il luogo più classico dove celebrare un rito civile è il comune. Solitamente si celebra il rito nel proprio comune di appartenenza, o se si proviene da città diverse si tiene in quello della sposa, come per la chiesa. Ma se l’edificio comunale non è di vostro gusto, alcuni Comuni hanno a disposizione altri spazi o annessi oltre la sala principale. Informatevi bene.


VILLA/AGRITURISMO: Molti ristoranti, ville, hotel ed agriturismi offrono la possibilità di svolgere il rito civile in loco. Spesso si tratta di ambienti che dispongono di un ampio giardino, magari ornato da un bel gazebo o un arco di fiori, da una passerella e da decorazioni che vi permettano di rendere la cerimonia super in sintonia con la vostra personalità! In questo caso dovete mettervi d’accordo con i gestori sulla questione officiante, e fare attenzione se dovete essere voi a cercare un funzionario comunale disponibile a spostarsi in location. Il lato positivo è che gli invitati non dovranno spostarsi dal luogo della cerimonia al ristorante, il che riduce stress e tempistiche, che solitamente accompagnano questo dislocamento.


IL LUOGO DEL CUORE: Esistono poi molti posti che sono legati a voi dal punto di vista emozionale, che vi hanno stregato o in cui avete vissuto dolci momenti; ecco, questi luoghi possono diventare proprio il posto in cui celebrerete le vostre nozze! Una spiaggia, un giardino, un bosco…lasciatevi guidare dal vostro cuore!


L’ORGANIZAZIONE:

La parte più bella del matrimonio civile è che potete organizzare voi, a vostro piacimento, l’intera cerimonia! Ovviamente deve esserci una parte legale, con la lettura degli articoli del codice civile, ma il resto potete deciderlo interamente voi!


L’OFFICIANTE: Oltre al delegato comunale, ci può essere una persona a voi cara, che vi conosce bene, che può tenere un discorso cucito su di voi, che vi rappresenta veramente!

MUSICA: Potete scegliere la colonna sonora che più desiderate per le vostre nozze. Canzoni contemporanee, strumenti, musica metal o punk… insomma tutto è permesso! È il vostro matrimonio, siate liberi di sentirvi voi stessi ed a vostro agio !

SIMBOLI: Potete inoltre introdurre gesti , riti o regali simbolici durante la cerimonia. Vi parlerò di alcuni meravigliosi riti nel prossimo articolo!

PARTECIPAZIONE: Alcuni amici e parenti più cari , o addirittura tutti gli invitati, potranno partecipare alla cerimonia, facendo un loro discorso o prendere attivamente parte ai vostri riti simbolici.



Insomma, non avete più scuse per decidere di non sposarvi! Chi non vorrebbe una cerimonia personalizzata al massimo, dove esprimere se stessi ed il proprio amore?


23 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti